Patagonia Partenza di Gruppo e Garantita del 27 Ottobre 2016

DA LEGGERE " IL MONDO ALLA FINE del MONDO" di Luis Sepulveda

Programma   ed Itinerario

27/10 –  ITALIA – BUENOS AIRES: Partenza dall’Italia in serata con volo di linea intercontinentale per Buenos Aires. Pasti e pernottamento a bordo.

28/10 * –  ARRIVO A BUENOS AIRES E PROSEGUIMENTO PER IGUAZU’ Arrivo a Buenos
Aires di prima mattina, cambio aereo e proseguimento per IGUAZÚ  . Arrivo e trasferimento all’Hotel Amerian – camere std. ****.  Nel pomeriggio escursione delle cascate dal lato Brasiliano, da dove si possono apprezzare le migliori viste dell’intero fronte del salto. Pernottamento.

29/10 * – IGUAZÚ   Prima colazione. Intera giornata di visita delle cascate dal lago Argentino. Ubicate nel Parco Nazionale Iguazu, dichiarate Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco e considerata una delle sette
meraviglie del mondo. Durante l’escursione si potrà ammirare la “Garganta del Diablo” uno degli spettacoli naturali più belli al mondo.  Rientro al hotel e  pernottamento.

30/10 * – IGUAZU’- BUENOS AIRES – TRELEW – PUERTO MADRYN Prima colazione in hotel.  Trasferimento in aeroporto, assistenza ed imbarco sul volo diretto a Buenos Aires, cambio aeromobile e proseguimento per Trelew. All’arrivo, trasferimento a Puerto Madryn, sistemazione in Hotel Australis Yene Hue – camere std. vista meseta.  Pernottamento

31/10 – PUERTO MADRYN – PENISOLA VALDES . Escursione d´intera giornata alla penisola Valdés.  Nel percorso è prevista la visita a Puerto Piramides per poter partecipare alla navigazione per l´avvistamento delle balene a bordo di una imbarcazione. L'escursione prevede un “safari nautico”, una suggestiva navigazione che percorre tutto il fronte nord del ghiacciaio per poter apprezzare al meglio l'imponenza di questa meraviglia della natura. Si potranno osservare le cadute di blocchi di ghiaccio che si staccano con grande fragore dalla parete e cadono nel lago sottostante. Si visiterà poi la Estancia San Lorenzo dove c’è una esclusiva pinguineria, che ospita una numerosa colonia di Pinguini Magellano .  Proseguimento con la visita della Penisola di Valdes, una riserva naturalistica popolata da diverse specie di uccelli, leoni ed elefanti marini. Sosta prevista a Caleta Valdes per osservare da vicino agli elefanti marini. Rientro in hotel e  pernottamento.

01/11 – PUERTO MADRYN – TRELEW- USHUAIA  Prima colazione in hotel. Trasferimento a Trelew per imbarcarsi sul volo diretto ad Ushuaia. All’arrivo accoglienza e trasferimento presso l’Hotel Los Acebos , sistemazione nelle camere riservate.  Resto pomeriggio libero.  Pernottamento.

2/11 – USHUAIA: Dopo la prima colazione, visita al Parco Nazionale Terra del Fuoco nel confine con il Cile, dove si vedranno bellissimi scenari con picchi innevati, laghi e torrenti, sino ad arrivare in una zona dove i primi abitanti, gli indios Ona, usavano accendere grandi fuochi, da cui il nome “Terra del Fuoco”, dato dai primi colonizzatori.  Rientro in città e tempo libero per il pranzo.  Di seguito, navigazione del Canale di Beagle, di
fronte alla città, dove si potranno vedere diverse colonie di leoni marini e varie specie di uccelli acquatici, oltre ad osservare l’affascinante panorama del Canale, della città di Ushuaia, della costa e delle isole di questa terra alla “fine del Mondo”. Rientro in hotel. Pernottamento.

03/11 – USHUAIA - EL CALAFATE: Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo per El Calafate (1,30 ore), in splendida posizione sulle rive del Lago Argentino. Deve il suo nome alla bacca di “calafate” (una bacca commestibile ricavata da un arbusto endemico patagonico). Racconta la leggenda che una volta assaggiato il calafate, si è conquistati dallo spirito della Patagonia che infonderà un intenso senso di nostalgia e spingerà a tornare. Arrivo, trasferimento e sistemazione all’hotel Kosten Aike   ****  Pomeriggio a disposizione per attività individuali. Pernottamento.

04/11 – EL CALAFATE – PERITO MORENO – EL CALAFATE: Prima colazione. Partenza per l’escursione al ghiacciaio Perito Moreno (80km); situato nel Parco Nazionale Los Glaciares fu dichiarato dall’UNESCO Patrimonio Naturale
dell’Umanità nel 1981. Il Perito Moreno è una massa immensa di ghiaccio che cade a picco sul Lago Argentino con un fronte che si estende per cinque chilometri e pareti che si innalzano fino a sessanta metri sopra le acque e si nascondono per altri duecento sotto il livello del lago. Il ghiaccio, anche se impercettibile, avanza più di un metro al giorno, provocando le rotture di torri ghiacciate che risuonano come colpi di cannone nel silenzio del Parco. Lo spettacolo è incredibile: una lingua di ghiaccio che si fa strada tra le montagne, l’azzurro del lago argentino, lastroni di ghiaccio che vagano solitari e il volo silenzioso di qualche condor. Minicrociera per visitare il fronte del ghiacciaio. Rientro nel pomeriggio e pernottamento.

05/11 – EL CALAFATE – BUENOS AIRES: Escursione facoltativa:  Navigazione “ Rios de Hielo Express”  per conoscere i ghiacciai Upsala, Spegazzini e Heim. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Buenos Aires. Arrivo, trasferimento e sistemazione all’Hotel Kenton Palace ****.  Pernottamento.

06/11 – BUENOS AIRES: Prima colazione.  Visita della città di Buenos Aires: una megalopoli di undici milioni di abitanti, che ha saputo conservare le antiche tradizioni nonostante sia una città moderna e dinamica. La visita di questa giornata si focalizza sui quartieri sud della città, si vedranno in particolare la Plaza de Mayo, testimone di importanti fatti della storia argentina, la Cattedrale, il Cabildo, la Casa Rosada, sede della Presidenza, il quartiere del tango San Telmo (qui alla domenica si svolge il famoso mercato dell’antiquariato) e il variopinto Caminito de La Boca. Il famoso Teatro biblioteca El Ateneo.Rientro in albergo. In serata spettacolo di tango con cena, bevande comprese. Pernottamento.  

07/11 - BUENOS AIRES - ITALIA : Prima colazione.  Mattino libero. Facoltativo:   Escursione di mezza giornata privata con guida italiana (minimo 10 partecipanti)    Partendo dalla città verso il Nord del Grand Buenos Aires (sobborghi), nel percorso si potrà osservare:  la Quinta de Olivos, residenza ufficiale del Presidente della nazione,  il quartiere storico di San Isidro conoscendo la cattedrale in stile neo-gotico.  All´arrivo al porto di Tigre, si prenderà il motoscafo che farà un percorso lungo il delta del fiume Paraná dove si osserveranno le sue particolari isole e il modo di vita della gente che l´abita.  Rientro in città,  trasferimento in aeroporto e partenza con volo per l’ITALIA

08/11 arrivo IN ITALIA *** Fine Dei Nostri Servizi ***

QUOTA A PERSONA € 3590.00

 

La quota comprende:
*       tutti trasferimenti da e per gli aeroporti – In privato con guida italiana.
*       i pernottamenti negli hotel indicati nel programma (o similari) con prima colazione.
*       servizi e visite come da programma - In privato con guida italiana (eccetto nella navigazione di Ushuaia che è in serv. colettivo e con guide spag/ inglese)
*       Biglietti d´ingressi ai parchi nazionali
*       pasti indicati nel programma :  Cena spettacolo di tango con bevande.

La quota non comprende:
*       tasse aeroportuali ( circa Euro 480 )
*       mance, extra
*       tutto quanto non espressamente menzionato alla voce “la quota comprende”.

Alcune nostre fotografie

Argentina

Informazioni