Orville Viaggi

16 Agosto LHASA, TIBET, AMDO E IL TRENO DELLE NUVOLE

 

LHASA, TIBET, AMDO E IL TRENO DELLE NUVOLE

Viaggio di gruppo di 16 giorni da Pechino a Lhasa e col treno delle nuvole , il lago di Koko Nor e  attrraverso il Amdo per scoprie il Tibet.

Dal 16 al 31 agosto 2016, 16 giorni di viaggio

01°

16 agosto : Ultimo arrivo in Pechino

Arrivo in Pechino e trasferimento assistito all’albergo. Nel pomeriggio visita dello stupendo palazzo estivo (Yi Heiyuan) che sorge su di un parco di 300 ettari con oltre 3000 palazzi, padiglioni, ponti, monumenti e il lago di Kunming. Nei periodi estivi era abitato dall’Imperatrice Cixi e dalla sua corte.

Pernottamento in hotel.

Pasti : -/-/-

02°

Pechino visite

Trasferimento per la visita alla Grande Muraglia presso Hunaghua (ca. 50 km), dove si presenta particolarmente spettacolare. Nel pomeriggio rientro per Beijing e vista en route delle Tombe della Dinastia Ming, sulle colline Tian Shou Shan. 13 dei 16 imperatori hanno qui le loro tombe, fra le quali si visiteranno in particolare quelli di Wanli e Yongle, che sono di interesse particolare e sosta lungo la spettacolare “Via Sacra” con le sue monumentali statue in pietra di animali mitici e di Mandarini di pace e di guerra, posti a guardia della necropoli. Rientro in alloggio a Pechino.

Pernottamento in hotel.

Pasti : C/-/-

03°

Volo Beijing-Lhasa-Mindroling-Dranang-Tsedang

La mattina trasferimento in aeroporto e volo per Lhasa (3595 m, ca. 6 ore di volo). Dopo l’atterraggio e l’incontro con la guida all’aeroporto di Lhasa – Gonggar, si prosegue per il fiume Tsangpo visitando l’importante monastero Nyingmapa di Mindroling e il monastero di Dranang prima di arrivare a Tsedang (3550 m), centro storico del Tibet nella valle dello Yarlung Tsangpo.

Pernottamento in hotel.

Pasti : C/-/-

04°

Tsedang – Samye – Gyantse e visite

La mattina si visiterà l’edifico più antico del Tibet, il castello-monastero di Jumbulakhang. Si prosegue per il fiume Tsang Po sul nuovo ponte per visitare il monastero di Samye, costruito nella seconda metà dell’VIII secolo e il monastero di Dorje Drak, entrambi posti sulle rive del fiume. Proseguendo si sale al passo Kampa La (4794 m), dal quale si gode una splendida vista panoramica sulle azzurre acque del Lago di Yamdrok Tso (4450 m). Si scende costeggiando il lago per risalire al prossimo valico, il Karo La (5010 m), spettacolarmente racchiuso tra Nozing Khang Sa (7223 m) e Ralung Ri (6236 m). Arrivo alla città di Gyantse (3977 m, ca. 280 km, ca. 5 ore di viaggio) un tempo centro di controllo delle carovane dirette in Bhutan e Sikkim.

Pernottamento in hotel.

Pasti : C/-/-

05°

Gyantse – Shigatse e visite

La mattina visita dello stupa di Kumbum, il più grande “chorten” esistente in Tibet e il monastero di Palkor Chode prima di proseguire per Shigatse (3900 m, 90 km, ca 1,5 di viaggio), con una breve deviazione per il monastero di Shalu, che conserva un’antica atmosfera, con affreschi meravigliosi. Giunti a Shigatse, si visita il grandioso monastero del Tashilumpo, ricco d’inestimabili tesori, che fu fondato dal primo Dalai Lama nel 1447, sede storica del Panchen Lama. Pernottamento in hotel.

Pasti : C/-/-

06°

Shigatse-Lhasa e visite

Dopo la colazione si prosegue per Lhasa sull’autostrada che segue il Tsangpo e la sua bella valle (ca. 3-4 ore di viaggio) fino a Lhasa. Giunti in Lhasa si visita nel pomeriggio il centro storico di Barkhor, dove si visita l’Istituto della Medicina Tibetana, lo splendido monastero-tempio dello Jokhang e il tempio di Ramoche, collegio tantrico del Gyuto e il convento Ani Tshamkhung.

Pernottamento in hotel.

Pasti : C/-/-

07°

Lhasa-Potala-Norbulingka-Deprung-Nechung

La mattina si visita l’enorme Potala, patrimonio universale UNESCO, che sovrasta la città e il palazzo di Norbulingka, rispettivamente le residenze invernali ed estive dei Dalai Lama fino al 1959. In seguito si visita il monastero di Deprung (fondato nel 1416), sede della “Setta Gialla” che è stato prima del 1959 il più grande del Tibet e del tempio di Nechung, sede dell’Oracolo di stato tibetano, che contiene dipinti difficilmente visibili altrove.

Pernottamento in hotel.

Pasti : C/-/-

08°

Lhasa-Drak Yerpa (Chayepa)-Pabongka-Sera

La mattina visita di Drak Yerpa (ca. 4000 m, ca. 25 km, ca, 40 min di viaggio), forse il luogo più importante del Tibet centrale per la meditazione e il ritiro spirituale da secoli. Qui il re Songtsen Gampo, Tsong Khapa, Padmasambhava, Atisha ed innumerevoli altri saggi hanno passato anni in ritiro nelle oltre 80 grotte e cappelle monastiche arroccate sulla montagna. Rientro a Lhasa e visita dei monasteri di Pabonka e Sera, e molto probabile, si potrà assistere ai famosi dibattiti filosofici dei monaci.

Pernottamento in hotel.

Pasti : C/-/-

09°

Lhasa – “Treno delle nuvole”

La mattina trasferimento in stazione ferroviaria ed inizio del viaggio oltre l’altopiano del Changtang orientale passando dal “lago celeste” di Nam Tso e oltre il passo del Tangula (5072 m) che segna il punto più alto al mondo dove passa una ferrovia. Il panorama è spettacolare, passando tra laghi, mandrie di Yak.

Pernottamento in treno cabina soft sleeper.

Pasti : C/-/-

10°

“Treno delle nuvole” – Xining

Si scende verso i “Grasslands” del Gansu a Xining (3400 m) dove è previsto l’arrivo del treno in mattinata. Dopo il pranzo si prosegue in vettura oltre la montagna Ri Yue Shan (sole e luna). Il tempio dello stesso nome del valico, offre la prima vista del lago Koko Nor (“Qinghai Lake”, 119 km, ca. 1,5 ore di viaggio 3194 m) il più gran lago salato della Cina con ben 4583 km². Nel tardo pomeriggio rientro per Xining. La città è fra i più importanti luoghi commerciali nelle vie carovaniere verso il Tibet e oltre.

Pernottamento in hotel.

Pasti : -/-/-

11°

Trasferimento Xining – Tongren e visite

Trasferimento via terra attraverso il “Grassland” del Gansu (Qinghai) per Tongren (2200 m, 260 km, ca. 4 ore di viaggio). Visita di Sangeskhan, famoso per i dipinti Thangka, e giunti a Tongren, visita del complesso monastico di Longwa Si (Longwa Lamasery) ospita diversi seminari dei berretti rossi e il Rongpo Gonchen.

Pernottamento in hotel.

Pasti : C/-/-

12°

Trasferimento Tongren – Xiahè e visite

Attraverso il paesaggio mozzafiato delle colline del “Grassland” si prosegue per Xiahè (2900 m, 160 km, ca. 2,5 ore di viaggio). Giunti a Xiahè si visita il famoso monastero di Labrang, che ancora oggi ospita più di mille monaci e diversi Tulku (reincarnazioni importanti) della setta dei Gelupka (berretti gialli). Labrang ha una grande importanza come seminario e controlla molti monasteri piccoli della regione.

Pernottamento in hotel.

Pasti : C/-/-

13°

Trasferimento Xiahé – Lanzhou e visite

Si lascia Xiahé per proseguire verso il villaggio di Sankyè, noto per il paesaggio stupendo prima di lasciare lentamente i “Grassland” verso Linxià (220 km).

Pernottamento in hotel.

Pasti : C/-/-

14°

Lanzhou e visite

Trasferimento per Bingling Si (75 km) e visita delle grotte di Qiang Fo Dong (grotte dei mille bhudda), un complesso di quasi 200 grotte dove sono conservate un centinaio di statue, sculture in terracotta ed affreschi risalenti alle dinastie Qin e Qing. Alcuni fra i meglio conservati della Cina.

Pernottamento in hotel.

Pasti : C/-/-

15°

Volo Lanzhou – Pechino

La mattina trasferimento in aeroporto e volo per Pechino (Beijing) e trasferimento in albergo. Il resto del giorno a libera disposizione in Pechino.

Pernottamento in hotel.

Pasti : C/-/-

16°

31 agosto : Partenza da Pechino/estensione viaggio

Prima colazione in albergo e giornata dedicata al turismo individuale. Secondo il piano viaggio, estensione oppure trasferimento in aeroporto, rientro per la propria destinazione di provenienza e fine dei servizi.

Pasti : C/P/C

LHASA, TIBET, AMDO E IL TRENO DELLE NUVOLE

SERVIZI INCLUSI

Generali

– Assistenza telefonica in italiano 24 su 24 ore durante il viaggio

– Assistenza durante il viaggio di personale qualificato

– Vitto, trasferimenti, assicurazioni per lo staff accompagnante

– Tasse governative locali e quota gestione pratica

Trasferimenti terra

– con mezzi privati auto o minibus in base al numero di partecipanti.

Trasferimenti volo

– Volo Beijing – Lhasa – franchigia 20 kg / mano 7 kg

– Volo Lanzhou – Beijing – franchigia 20 kg / mano 7 kg

Pernottamenti

– gli alloggi, categoria e località elencati sotto: “sistemazioni previste o similari”

– in accordo al numero dei pernottamenti previsti nelle singole località

Pasti e bevande

– Trattamento come indicato nell’itinerario di ogni giorno

– Le prime colazioni con incluso te o il caffè per tutto il soggiorno previsto

Guide ed accompagnatori

(parlante italiano per tutto il viaggio su richiesta con supplemento)

– Guide parlanti inglese nelle varie località per le visite culturali

– Guida tibetana parlante inglese per tutto il viaggio in Tibet

Visti, permessi ed entrate

– Entrate per le visite culturali indicati nel programma dettagliato

– Entrate ai parchi nazionali e aree protette

– Permessi viaggio Tibet (Tibet Travel Permit ecc.)

SERVIZI NON INCLUSI

Dettagliatamente descritto nel programma da richiedere

Generalmente

– Quanto non esplicitamente indicato in “Servizi Inclusi”

– Polizza assicurativa incluso cancellazione viaggio/volo

Trasferimenti terra

– Uso dell’aria condizionata nei veicoli privati

Trasferimento voli

– Voli non menzionati sotto “servizi inclusi”

– Voli intercontinentali da e per la propria nazione di provenienza

Visti

– Visto consolare d’ingresso per la Cina

Varie

– Mance e spese extra di carattere personale

– Polizza assicurativa adatta alla tipologia del viaggio

– Pernottamenti e servizi extra dovuti a causa di forza maggiore

– Attrezzatura e medicinali personali

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi