Tour Argentina Classica e Patagonia del 29 Novembre

Informazioni

BUENOS AIRES - PENINSULA VALDES - USHUAIA - CALAFATE- IGUAZU

DA LEGGERE " IL MONDO ALLA FINE del MONDO" di Luis Sepulveda

 

Un tour classico che ci porta alla scoperta delle località che hanno reso la Patagonia una meta sognata dai viaggiatori di tutto il mondo. Dalla capitale Buenos Aires, alla quale sono dedicate due mezze giornate di visita, alla riserva naturale della Penisola di Valdes - dove si possono vedere i pinguini, le balene, gli elefanti ed i leoni marini - fino ad Ushuaia, la città più australe del globo, per finire con il maestoso spettacolo offerto dal ghiacciaio Perito Moreno, un monumento naturale che impressiona ed affascina. Si visitano poi entrambi i lati del magnifico Parco Nazionale Iguazù, una delle "Sette Meraviglie Naturali" del pianeta.

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

VOLI

 

 1 AR1141T 29NOV T FCOEZE HK26 1825  0500   30NOV W /E
 2 AR1896L 02DEC F EZEREL HK26 0705  0905  /E
 3 AR1896L 04DEC S RELUSH HK26 0955  1208  /E
 4 AR1871L 05DEC M USHFTE HK26 1610  1732  /E
 5 AR1873L 07DEC W FTEEZE*HK26 1750  2045  /E
 6 AR2720L 08DEC Q AEPIGR*HK26 0920  1105  /E
 7 AR1725L 10DEC J IGREZE*HK26 1850  2050  /E
 8 AR1140Q 10DEC J EZEFCO*HK26 2235  1610   11DEC S /E

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

HOTEL PREVISTI HOTEL 4* soggetti a riconferma

BUENOS AIRES – Hotel Boadway Suites 4*

PUERTO MADRYN – Hotel Dazzler Madryn

USHUAIA - Hotel los Acebos 4*

EL CALAFATE – Hotel Posada los Alamos 4*

IGUAZU – Hotel Amerian 5*

 

PLUS LATITUD PATAGONIA:

  • Colazione di BENVENUTO con Early check-in a Buenos Aires GARANTITO il primo giorno
  • Due mezze giornate di visita di Buenos Aires suddivise tra zona Sud e zona Nord
  • Cena con Spettacolo di Tango a Buenos Aires inclusa nella quota
  • Assistente locale esclusivo LATITUD PATAGONIA in lingua italiana
  • Telefono di emergenza 24/7 in lingua italiana
  • Servizi a Buenos Aires sempre privati/esclusivi Latitud Patagonia
  • Adeguamento valutario bloccato al momento della conferma, SE RICHIESTO

  

PROGRAMMA DI VIAGGIO

 29/11/16 - 1° Giorno – Italia/Buenos Aires

Partenza da Roma Fiumicino per Buenos Aires con volo diretto Aerolineas Argentinas. Pernottamento in volo.

 30/11/16 - 2° Giorno – Buenos Aires                                                                                     Prima colazione Cena.

Arrivo all’aeroporto Internazionale Ezeiza (Buenos Aires) alle ore 05.00 del mattino. Accoglienza e trasferimento presso l’Hotel prescelto. Buenos Aires: La capitale argentina è secondo molti la più bella città del Sud America, dotata di un eleganza ed uno charme che ricordano a tratti Parigi, Vienna o Londra, sorprende chi la visita con angoli di alcune tra le più belle città spagnole ed italiane. Ma non solo l’architettura, anche la cultura locale è il risultato del grande flusso immigratorio che si riversò in Argentina alla fine del XIX e per buona parte del XX Secolo. Buenos Aires, se si considera l’area metropolitana, è una megalopoli da 13 milioni di abitanti, e gli ampissimi viali del Microcentro sono un costante e frenetico via vai di persone. Buenos Aires ha mille volti, ed è sudidivisa in circa 50 quartieri, spesso completamente diversi tra loro sia nell’architettura che nell’atmosfera. San Telmo…dove vive ancora oggi il mito del Tango, la Recoleta con la sua aria aristocratica, l’Avenida 9 de Julio - la più grande “strada” cittadina del mondo - ed il suo simbolico Obelisco, Palermo… con i suoi viali alberati e le eleganti case (un quartiere così vasto da essere a sua volta suddiviso tra più sotto-zone), la Boca e le case multicolore del Caminito, o la zona di Madero con la sua ricchissima offerta di ristoranti, sono tutte sfaccettature di una delle più affascinanti città del mondo.

Colazione di benvenuto ed immediata sistemazione nelle camere riservate*. Tempo a disposizione e partenza per la prima visita di circa 3 ore e mezza della cittá, dedicata alla zona Sud. Si inizia dal ‘centro storico’, dove sorge la Plaza de Mayo, su cui affacciano la Casa Rosada (il Palazzo Presidenziale), la Cattedrale ed il Cabildo (Municipio), la famosa biblioteca El Ateneo. Proseguimento per il quartiere di San Telmo, tempio del tango argentino e per la zona de La Boca, il più italiano tra i quartieri della città, dove si realizza una passeggiata lungo il celebre Caminito, noto per i suoi caratteristici edifici multicolore e dove gli artisti di strada che espongono le proprie tele .Nella giornata di domenica nel quartiere di San Telmo si svolge un famoso mercato dove si possono trovare oggetti di antiquariato, chincaglierie, prodotti di artigianato e souvenir. Una visita da non mancare! Cena. Rientro in hotel e pernottamento.

**Possibilità di effettuare una visita facoltativa al teatro Colon, gioiello di architettura recentemente restaurato, e maggior tempio della musica lirica del continente sudamericano.

*Early check-in incluso, per potersi rinfrescare e riposare dal lungo viaggio prima di iniziare la visita della città.

 01/12/16 - 3° Giorno - Buenos Aires                                                         Prima colazione pranzo e cena tango

Prima colazione e partenza per la visita di mezza giornata della zona nord della capitale, dove si trova l’aristocratico quartiere de La Recoleta, caratterizzato da splendide residenze, boutique ed Hotel di lusso, e dove sorge l’omonimo cimitero, che ospita le spoglie delle principali personalità del Paese, tra cui quelle dell’icona argentina Evita Peròn. La visita prosegue per il pulsante barrio di Palermo, un quartiere così vasto e vario da essere a sua volta suddiviso in più zone, ciascuna caratterizzata da una sua architettura ed un suo caratteristico stile ed “ambiente”. Particolarmente interessante l’area di Palermo Soho, ricca di negozi, boutique e laboratori di artisti, oltre a numerosi bar e ristoranti all’aperto in cui vale la pena fare una sosta per apprezzare lo scorrere della vita in questo quartiere dallo stile trendy e rilassato. Pranzo. In serata trasferimento presso una delle celebri Casas de Tango della città, cena con spettacolo. Pernottamento

**Possibilità di effettuare la visita facoltativa al “Museo Evita” per conoscere questo personaggio che ha segnato così profondamente la storia argentina.

 02/12/16 - 4° Giorno –Buenos Aires/Trelew/P.to Madryn        Prima colazione pranzo box lunch e cena

Di buon mattino trasferimento in aeroporto, assistenza ed imbarco sul volo per Trelew. All’arrivo accoglienza e partenza per un’indimenticabile escursione alla celebre “pinguinera” di Punta Tombo, che ospita la più importante e numerosa colonia di Pinguini Magellano dell'intera Patagonia. Dopo la visita pranzo e visita al MEF di Trelew, il più importante Museo paleontologico locale dove sono esposti numerosi reperti paleontologici e impressionanti scheletri dei primi abitanti della Patagonia, i dinosauri! Trasferimento a Puerto Madryn, sistemazione in Hotel, cena  e pernottamento.

03/12/16 - 5° Giorno - Peninsula Valdes                                                               Prima colazione e pranzo e cena

Intera giornata dedicata alla visita della Penisola di Valdes, una riserva naturalistica popolata da diverse specie di uccelli, leoni ed elefanti marini, dichiarata dall’Unesco Patrimonio Naturale dell’Umanità. Si lascia Puerto Madryn in direzione nord, e dopo circa 100 km di strada asfaltata si raggiunge Puerto Piramides. L'escursione prevede un “safari nautico”, una suggestiva navigazione che percorre tutto il fronte nord del ghiacciaio per poter apprezzare al meglio l'imponenza di questa meraviglia della natura. Si potranno osservare le cadute di blocchi di ghiaccio che si staccano con grande fragore dalla parete e cadono nel lago sottostante. . Da qui si prende la strada sterrata che si dirige a nord, e dopo 42 km si svolta in direzione della costa, percorrendo un tratto che in 33 km raggiunge la riserva faunistica di Caleta Valdès, dove si effettuerà una sosta per avvistare alcuni esemplari di Elefanti marini e per ammirare il fantastico paesaggio. Si percorre la strada che scende a sud per 42 km in direzione del celebre Faro di Punta Delgada, dove è prevista la sosta per il pranzo. A seguire si effettuerà una visita presso la vicina spiaggia, considerato il miglior sito della Peninsula per l’avvistamento degli Elefanti marini, che qui si riuniscono in colonie piuttosto numerose. Al termine della visita, percorrendo una strada dalla quale si possono apprezzare la Salina Chica e la Salina Grande, si rientra a Puerto Madryn. Sistemazione in Hotel,cena e pernottamento.
N.B. La giornata prevede un totale di c.ca 380 km c.ca, di cui 190 su strada asfaltata e 190 c.ca su strada sterrata. L’escursione ha una durata complessiva di c.ca 8 ore (tempo indicativo soggetto a variazione).

04/12/16 - 6° Giorno - Puerto Madryn/Trelew/Ushuaia                                     Prima colazione pranzo e cena

Trasferimento a Trelew per imbarcarsi sul volo per Ushuaia, la città più australe del pianeta. All’arrivo accoglienza e pranzo in ristorante con tipico asado patagonico. Partenza per la visita al Parco Nazionale Terra del Fuoco, in cui si potrà apprezzare il fantastico paesaggio ed il caratteristico bosco australe della regione andino-patagonica. L’escursione si snoda attraverso la Bahia Ensenada, la Isla Redonda ed il Lago Roca. Trasferimento in hotel, sistemazione, cena e pernottamento.

 05/12/16 - 7° Giorno - Ushuaia/Calafate                                                        Prima colazione e cena

Dopo la prima colazione trasferimento al porto d’imbarco ed inizio della navigazione lungo il Canale di Beagle, circumnavigando degli isolotti popolati da diverse specie di uccelli marini, tra cui gabbiani e cormorani, e da nutrite colonie di leoni marini, fino a raggiungere il Faro Les Eclaireurs, anche conosciuto come il Faro della Fine del Mondo. Al termine dell’escursione trasferimento in aeroporto per imbarcarsi sul volo per El Calafate, la "capitale" dei ghiacciai argentini. All’arrivo accoglienza e trasferimento presso l’Hotel prescelto, sistemazione, cena e pernottamento.

 06/12/16 - 8° Giorno - Calafate/Lago Argentino/Calafate               Prima colazione,  pranzo e cena show

Dopo la prima colazione trasferimento a Puerto Bandera ed imbarco per iniziare una spettacolare navigazione, durante la quale si possono ammirare enormi iceberg che - dopo essersi staccati dai fronti dei diversi ghiacciai che affacciano sul lago Argentino - vagano navigando sino a disciogliersi. Si raggiunge il fronte del ghiacciaio Upsala, per ammirare la sua maestosa imponenza, proseguimento lungo il canale che conduce all’Estancia Cristina. Sbarco e visita del piccolo Museo che racconta la storia dell’Estancia e dei primi abitanti della Patagonia. Partenza a bordo di jeep 4x4 per una escursione di c.ca 10 Km attraverso il desolato ma suggestivo paesaggio circostante. Breve passeggiata (20 min c.ca), per raggiungere il "mirador Upsala", un punto panoramico da cui si può ammirare l'impareggiabile spettacolo offerto dal fronte orientale del ghiacciao Upsala visto dall’alto.

Nel pomeriggio rientro a Puerto Banderas e successivo trasferimento ad El Calafate. Cena in ristorante tipico CON SHOW e pernottamento.

Pernottamento.

 07/12/16 - 9° Giorno - Calafate/Perito Moreno/Buenos Aires                                     Prima colazione, box lunch

Giornata dedicata alla scoperta del Parco Nazionale Los Glaciares, un santuario ecologico dove ghiacciai, laghi e foreste si estendono su una superficie di c.ca 600 ettari. Per raggiungere il P.N. Los Glaciares, che dista 75 Km da El Calafate, si attraversa una suggestiva zona di selvaggia steppa patagonica. Minicrociera per ammirare il fronte del ghiacciaio ed a seguire passeggiata lungo le passerelle che conducono al belvedere dal quale si può ammirare il fronte nord del Perito Moreno. Questo immenso ed impressionante monumento naturale, misura 70 mt di altezza per 3 Km di larghezza. Tempo a disposizione per godere di questo straordinario paesaggio. Pranzo e Trasferimento in aeroporto e volo per Buenos Aires. Accoglienza, trasferimento e sistemazione presso l’Hotel prescelto. Pernottamento.

08/12/16 -  10° Giorno - BuenosAires/Iguazù                                                         Prima colazione pranzo e cena

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza per Iguazu. Accoglienza e partenza in direzione del confine con il Brasile e proseguimento in direzione dell’ingresso brasiliano del Parco Nazionale Iguazù. Pranzo in ristorante alle Cascate. Nel pomeriggio ingresso al Parco. La visita, che si snoda attraverso sentieri e passarelle in legno che solcano il Rio Iguazù, consente di ammirare alcuni salti “minori” ed offre un’indimenticabile vista della “Garganta del Diablo”. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

09/12/16 - 11° Giorno – Iguazù                                                                                   Prima colazione, pranzo e cena

Prima colazione in hotel. Trasferimento presso l’ingresso argentino del Parco Nazionale Iguazù, per una visita di mezza giornata che consente, attraverso il circuito superiore ed inferiore, di godere del paesaggio maestoso che circonda le famose cascate. Dopo un breve tragitto a bordo di un trenino ecologico, si parte per una camminata che culmina presso il rinomato “balcon de la Garganta”, dal quale si può apprezzare l’impressionante salto che compie l’acqua, la cui spaventosa forza produce un rombo assordante. Al termine della visita, pranzo in ristorante e rientro in Hotel. Cena e pernottamento.

10/12/16 - 12° Giorno - Iguazù/Buenos Aires/Italia                                                           Prima colazione e pranzo

Mattinata a disposizione per rilassarsi godendosi l’infrastruttura dell’Hotel. Pranzo e nel pomeriggio trasferimento in aeroporto, assistenza ed imbarco sul volo diretto a Buenos Aires. Proseguimento in coincidenza con il volo notturno di rientro in Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

 11/12/16 - 13° Giorno – Italia
Arrivo a Roma ed eventuale proseguimento per l’aeroporto di origine (se richiesto/non incluso).

QUOTE  PER PERSONA IN CAMERA DOPPIA  € 3800

La quota definita è per un minimo/MASSIMO di 30 partecipanti. Sarà previsto un leggero supplemento se il numero dei partecipanti è inferiore a 30

CAMBIO APPLICATO: 1 USD = EUR 0,89

Supplemento singola                                                        €    750,00

Escursione Estancia Cristina in 4x4                             inclusa

Supplemento avvicinamento a Roma                          incluso

Tasse aeroportuali circa                                                   €    500.00 (soggetto a variazioni)

Tassa al P.Nazionale di Iguazu da pagare in loco $     25.00 (soggetto a variazioni)

 NOTE*Le sistemazioni in camera tripla prevedono in genere un letto aggiunto, solo in alcune strutture sono disponibili delle camere triple effettive (soggette a disponibilità in fase di conferma), ed in alcuni Hotel non sono disponibili e sarà pertanto necessario prevedere una doppia ed una singola o eventualmente l’utilizzo di una struttura alternativa.

 LA QUOTA COMPRENDE:

  • voli intercontinentali in classe economica.
  • voli di avvicinamento da Milano
  • tutti i voli domestici e di collegamento indicati in programma, in classe economica.
  • franchigia bagaglio (1 bagaglio - max 23 kg. cad).
  • tutti trasferimenti da e per gli aeroporti.
  • early check-in a Buenos Aires il giorno di arrivo
  • visite guidate con guida parlante italiano in tutte le località toccate dal viaggio
  • Ingresso al MUSEO PALEONTOLOGICO DI TRELEW
  • pernottamenti negli hotel indicati in programma  4* e 5*(o similari).
  • servizi e visite come da programma.
  •  trattamento di mezza pensione. Bevande escluse.
  • 1 cena con Show di Tango Bevande incluse
  • 1 pranzo al Faro di Punta Delgada
  • 1 cena in tipica estancia con show
  • 1 pranzo con tipico asado patagonico
  • 1 pranzo in corso di escursione all’Estancia Cristina Bevande incluse
  • 1 pranzo alle cascate di Iguazu dal lato brasiliano
  • 1 pranzo alle cascate di Iguazu dal lato argentino
  • escursione DISCOVERY con 4x 4 fino al glaciar Upsala
  • escursione in gommone/barca alla penisola Valdes
  • assicurazione medico/bagaglio
  • ACCOMPAGNATORE DALL’ ITALIA 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • le tasse aeroportuali  sui biglietti aerei emessi dall’Italia (importo soggetto a continue variazioni, da riconfermare al momento dell’emissione): attualmente circa € 500.00
  • le tasse aeroportuali domestiche ed internazionali (da pagare in loco): Trelew (3 USD), Calafate (7 USD), Ushuaia (5 USD) se dovute al momento della partenza.
  • le bevande ed i pasti eventualmente non previsti.
  • Ingresso lato brasiliano P.N. Iguazù = 25 USD (da pagare in loco)

Alcune nostre fotografie

Argentina